Progettare in modo sincronizzato con il BIM objects

/global/scaled/937x409x778x0x937x408/AAES-IT-startpage-images-BIM-object-image-startpage_WIDE-2000x408px.jpg

Gestire le informazioni riguardanti il progetto agevolando la collaborazione tra le diverse competenze interne allo studio

Guardando nel panorama internazionale del mondo degli architetti, si può notare come il processo di progettazione e realizzazione delle strutture stia cambiando rapidamente grazie soprattutto all’emergere del metodo BIM.

Cos'è il BIM e a cosa serve?

Il BIM (Building Information Modeling) viene definito come la rappresentazione digitale di caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto. Questo metodo permette la gestione integrata delle informazioni riguardanti il progetto e agevola la collaborazione tra le differenti competenze interne allo studio: la progettazione diventa in questo modo sincronizzata.

I vantaggi legati a questo tipo di tecnologia sono molteplici e col tempo ogni professionista si troverà di fronte a una scelta: aggiornarsi o non aggiornarsi.      

Per non perdere questa opportunità, consulta la nostra vasta libreria di oggetti BIM, disponibili nei formati ArchiCad e Revit e scarica ciò che ti serve gratuitamente!