BIM object | ASSA ABLOY Entrance Systems

Inizia l’era del BIM

/global/scaled/937x409x778x0x937x408/AAES-IT-startpage-images-BIM-object-image-startpage_WIDE-2000x408px.jpg

Guardando nel panorama internazionale del mondo degli architetti, si può notare come il processo di progettazione e realizzazione delle strutture stia cambiando rapidamente grazie soprattutto all’emergere dei BIM.

Con il Decreto BIM in vigore dal 27 gennaio 2018, cambia  il panorama del mondo della progettazione. A partire dal 1 gennaio 2019 tutti i progetti per edifici pubblici sopra un determinato importo dovranno essere progettati in BIM.

Cos'è un BIM e a cosa serve?

Il BIM (Building Information Modeling) viene definito come la “rappresentazione digitale di caratteristiche fisiche e funzionali di un oggetto”: cioè un contenitore di informazioni sull’edificio non un prodotto né un software, ma uno strumento in cui inserire dati grafici (disegni) e specifici attributi tecnici (dati prestazionali, caratteristiche dimensionali, caratteristiche produttive, cicli vita, …)

Progettare con il BIM andrà a rivoluzionare il modo di progettare tradizionale, poiché andrà a garantire la gestione integrata delle informazioni riguardanti il progetto: dall’ideazione alla modellizzazione fino all’interazione dei singoli elementi funzionali e oltre alla gestione della manutenzione.

I vantaggi legati a questo tipo di tecnologia sono molteplici e col tempo ogni professionista si troverà di fronte a una scelta: aggiornarsi o non aggiornarsi.      

Per non perdere questa opportunità, consulta la nostra vasta libreria di oggetti BIM, disponibili nei formati ArchiCad e Revit e scarica ciò che ti serve gratuitamente!

BIM tutorial for Revit - Portone sezionale

BIM tutorial for ArchiCAD - Porte automatiche girevoli