Sosteniamo PizzAut

L'insegna che si accende, il biglietto con gli auguri del premier Conte, la consegna della pizza a Fedez e il sostegno della gente

Sembra scontato dire che il 2020 debba essere un anno da dimenticare ma a tutti è successo anche qualcosa di bello. Ad esempio ASSA ABLOY Entrance Systems ha incontrato PizzAut.

Abbiamo avuto modo di conoscere i ragazzi autistici dell'associazione durante la nostra 'festa' di inizio estate (vedi qui), quando abbiamo salutato il nostro valoroso collega Gallo che ora è felicemente in pensione.

Da quella data, sono passati 'solo' un centinaio di giorni, ma i ragazzi ne hanno fatta di strada: sono andati a Montecitorio a fare le pizze ai parlamentari e hanno avuto il piacere di parlare e mangiare con il presidente del consiglio Conte (che ora gli ha mandato un biglietto di auguri per l'apertura), hanno consegnato la pizza a domicilio durante il secondo lockdown insieme alla Iene a Fedez, Alessandro Borghese e Mara Maionchi (guarda il video) e ultima ma non meno importante, hanno accesso l'insegna della pizzeria che si trova a Cassina de'Pecchi (MI).

E' un segno, anzi sono tanti segni, che indicano la resilienza e lo spirito di questi ragazzi autistici che stanno facendo di tutto per entrare nel mondo del lavoro con il sorriso e la voglia di dimostrare a tutti che se una cosa si vuole, si può fare.

Noi come sempre, essendo loro grandi sostenitori dal giorno in cui abbiamo avuto il piacere di conoscerli, gli facciamo i nostri migliori auguri per Natale e per un futuro pieno di lavoro e soddisfazioni.

Aspettando l'apertura ufficiale della pizzeria è possibile gustare la loro pizza dal food truck (scopri qui dove trovarlo) o fare una donazione liberale per sostenere l'associazione PizzAut: clicca qui